Bollettino Ottobre/Novembre 2004
1 Novembre 2011
ombrehome
LE OMBRE DELLA PASSIONE – 19 Aprile 2011
3 Novembre 2011
Bollettino Ottobre/Novembre 2004
1 Novembre 2011
ombrehome
LE OMBRE DELLA PASSIONE – 19 Aprile 2011
3 Novembre 2011





31750 1495228107190 1428694813 31338576 8270022 nLeggi qui l’articolo che il nostro Padre Giustino di Santo ha scritto per noi giovani e per la nascita di questo portale

31750 1495227827183 1428694813 31338570 8339737 n

Giovanni Paolo II, il papa che tanto amava e tanto era amato dai giovani, in un suo messaggio nel gennaio 2002 scriveva che internet è un mezzo che può offrire magnifiche opportunità di evangelizzazione se utilizzato con competenza e con una chiara consapevolezza della sua forza e delle sue debolezze. Soprattutto, offrendo informazioni e suscitando interesse, esso rende possibile un primo incontro con il messaggio cristiano, in particolare ai giovani che sempre più ricorrono al ciberspazio quale finestra sul mondo.

Benedetto XVI riprende e in un certo senso approfondisce questo concetto nel suo messaggio del 24 maggio 2009 in occasione della 43.a giornata mondiale delle Comunicazioni sociali. Egli rivolgendosi alla “generazione digitale” , cioè ai giovani,  li esorta  a portare nel mondo digitale la testimonianza della loro fede.  Carissimi,- dice –sentitevi impegnati ad introdurre nella cultura di questo nuovo ambiente comunicativo e informativo i valori su cui poggia la vostra vita! L’annuncio di Cristo nel mondo delle nuove tecnologie suppone una loro approfondita conoscenza per un conseguente adeguato utilizzo. A voi, giovani, che quasi spontaneamente vi trovate in sintonia con questi nuovi mezzi di comunicazione, spetta in particolare il compito della evangelizzazione di questo “continente digitale”.

E’ certamente sulla scia di questi autorevoli  insegnamenti che nasce questo sito dei Giovani della Parrocchia di Guardia. Esso è un luogo, un forum, una piazza virtuale dove i giovani della Parrocchia si possono incontrare tra loro, condividere le proprie esperienze, crescere insieme. E’ un luogo dove tutti i giovani di Guardia, possono rendersi conto delle attività svolte in Parrocchia da altri giovani come loro e, perché no, inserirsi nel gruppo per condividere le stesse esperienze. E’ un luogo che testimonia che in questa comunità ci sono tante forze giovani, che hanno tanta volontà di crescere insieme per il bene della Comunità parrocchiale e civile.

Dunque, cari giovani, sappiate farvi carico con entusiasmo dell’annuncio del Vangelo ai vostri coetanei! Voi conoscete le loro paure e le loro speranze, i loro entusiasmi e le loro delusioni: il dono più prezioso che ad essi potete fare è di condividere con loro la “buona novella” di un Dio che s’è fatto uomo, ha patito, è morto ed è risorto per salvare l’umanità. Il cuore umano anela ad un mondo in cui regni l’amore, dove i doni siano condivisi, dove si edifichi l’unità, dove la libertà trovi il proprio significato nella verità e dove l’identità di ciascuno sia realizzata in una comunione rispettosa. A queste attese la fede può dare risposta: siatene gli araldi!

Auguri , dunque, cari giovani!!!

I Responsabili della Comunità Parrocchiale  vi saranno sempre accanto con ogni disponibilità, con la preghiera e con la benedizione.

                                                                                                                             Don Giustino

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *