50 Anniversario Sacerdotale di Padre Giancarlo Giannasso – Foto

patrocinio sanfilippo
Patrocinio di San Filippo 2013 – Foto e video
9 Ottobre 2013
santiedefunti2013
Solennità dei Santi e Commemorazione dei Defunti 2013
27 Ottobre 2013
patrocinio sanfilippo
Patrocinio di San Filippo 2013 – Foto e video
9 Ottobre 2013
santiedefunti2013
Solennità dei Santi e Commemorazione dei Defunti 2013
27 Ottobre 2013
Show all

50 Anniversario Sacerdotale di Padre Giancarlo Giannasso – Foto





50pgiancarloLo scorso 18 Agosto la comunità parrocchiale ha voluto festeggiare una bellissima tappa per Padre Giancarlo Giannasso, il suo 50° Anniversario di vita Sacerdotale.

Al termine della Santa Messa i gruppi parrocchiali hanno organizzato un piccolo rinfresco nei locali parrocchiali e omaggiato Padre Giancarlo con un piatto in ceramica raffigurante l’Assunta e Guardia Sanframondi.
In tanti hanno accolto il caro Padre ormai diventato a tutti gli effetti cittadino del nostro Paese e grande è stata la gioia per aver festeggiato questo importante traguardo della sua vita proprio con noi.

Vi proponiamo di seguito una breve premessa sulla vita di Padre Giancarlo e una raccolta fotografica con i momenti più belli della serata.

 

 

La vita di Padre Giancarlo

P. Giancarlo Giannasso, nato a Cerignola (FG) il 20 maggio 1939, ha fatto la professione dei Voti nell’Ordine dei Cappuccini il giorno 14 ottobre 1956 ed è stato ordinato sacerdote il 18 agosto 1963.

 

Dottore in diritto Canonico dal 20 maggio 1970 e Avvocato della Romana Rota dal 1 agosto 1980, è stato nominato Giudice nel Tribunale Ecclesiastico di Prima Istanza e di Appello il giorno 11 novembre 1978 ed ha ricoperto l’incarico di Presidente del Tribunale stesso nel quinquennio 2001 – 2006.

Professore di Diritto Canonico in diversi Studentati di Teologia sia in Italia che all’estero, è predicatore stimato e richiesto in Puglia e nel Sannio.

 

P. Giancarlo, invitato a predicare per i Riti Settennali di penitenza in onore dell’Assunta nel 1996, ha potuto vivere personalmente ciò che aveva letto su questa particolare manifestazione religiosa dal carattere prettamente penitenziale.

 

L’incontro con i Padri Filippini ed i guardiesi, nel corso degli anni, gli hanno dato la possibilità di conoscere e di vivere anche le altre manifestazioni cultuali e culturali della comunità.

{oziogallery 294}

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *